La Pillola

124
2018
Pop
2000
La Pillola

La Storia Della Pillola
La Pillola “Live Band” (…del giorno dopo) nasce il 1° gennaio 2000 all’alba del XI secolo dalle ceneri di alcuni tra i progetti musicali più importanti della Sardegna quali ad esempio i PMI, i Duende, i Metropolis, gli Uddue, i Monociglio, i Rubagalline ecc. ecc.….. in realtà si vocifera che il gruppo sia nato durante un’arrostita di cantiere nell’Agro di Sassari, ma non esistono documenti che certifichino tali leggende….
Il gruppo si propone da sempre come cover band, ma è imminente l’uscita del loro primo disco di brani originali.
L’intento comune della Band è quello di divertire, far ballare e far cantare il pubblico (soprattutto!!!) con un repertorio incentrato principalmente sulla musica italiana pop, rock, reggae, ska e latin che attinge dai brani degli anni 90/2000, ma anche degli anni 60/70 e 80, pur mantenendo sempre un animo rock.
Dopo alcuni cambi di formazione (durante i primi anni nella band si sono succeduti suonatori di launeddas, danzatori dervisci rotanti e picchiatori di Tabla), la Pillola ha trovato il suo assetto con l’ingresso definitivo della nuova base ritmica con la quale, oltre all’ampliamento del repertorio di cover, è stato avviato l’ambizioso e biblico progetto di composizione dei propri brani che porterà a breve all’uscita del loro primo album…..intitolato “a lu mancu…” (“già era ora…” ndr)
Il gruppo è sempre stato molto attivo con le serate live tra le quali si ricordano:
– dal 2002 al 2004 – resident-band alle Iene
– dal 2002 al 2016 – resident-band alla “Festa della Birra di Trinità d’Agultu” che si tiene tutti gli anni il 16/17/18 agosto
– negli anni 2008 e 2010 al Carnevale Tempiese
– altre a numerose piazze della Sardegna, compresa la Piazza di Villanovasemestulomassarru, che ha provocato l’esplosione di un navigatore satellitare, e la piazza di SediloSediniSeneghe, il primo esperimento riuscito di un unico simultaneo concerto in 3 piazze diverse!!.
– numerosi locali privati, pub e discoteche del Nord Sardegna.

Nel 2013 pubblicano il loro primo inedito dal titolo “Il Mio Risveglio” ottenendo un discreto successo:

Ad un anno di distanza pubblicano il loro secondo inedito con sonorità più rock, nel video si avvalgono della collaborazione di Michele Manca di Pino e Gli Anticorpi con i quali sono legati da una lunga e duratura amicizia:

Il loro ultimo (ma non definitivo) esperimento musicale è quello dell’estate del 2014 con il quale decidono di fondere insieme un caposaldo della musica italiana quale è Franco Battiato con i freschissimi e gettonatissimi Muse, creando uno speciale ed inedito Mash-Up di Bandiera Bianca e Starlight, diventando anche autori ed attori di un video post-apocalittico dal finale tutt’altro che scontato:

ed il meglio deve ancora arrivare…

Componenti
Giacomo Cherchi - Voce; Fabio Fois - Tastiere e Cori; Franco Mario Frau - Chitarre; Maxx Lubinu - Basso e Cori; Davide Marras - Batteria e Percussioni
Titolo brano
Il Mio Risveglio
share

Lascia un commento