Marco Leo

1036
2177
Pop
2011
Marco Leo

Cantautore polistrumentista ventisettenne.

Phil Collins è il mio mito.

Forse per questo che ad un certo punto della mia vita ho iniziato a scrivere canzoni e prima ancora a studiare la batteria – così in modo graduale sono passato dalle “retrovie” dei palchi a calpestarne il fronte.
Da quelli più instabili e rischiosi per l’incolumità fisica, a quelli enormi, luminosissimi e ricchi di storia come quello del Festival di Castrocaro, rischiosi per altri motivi.

Il brano che ho deciso di iscrivere allo “Special Contest” si chiama “Piccola Miss”.
Una canzone molto intima, con sonorità evocative e sognanti, così come l’amore che mi ha spinto a scriverla.

Componenti
Marco Leo
Titolo brano
Piccola Miss
share

6 Comments

  1. Santina Scioni says:

    Ogni volta che avrai bisogno giuro avrò cura di te… deliziosa poesia.
    Grande Marco Leo

  2. Emanuela Frigau says:

    Bravo Marco bel brano originale romantico molto piacevole !

  3. Nina Etta says:

    Sotto la pioggia di novembre, in riva al mare, sotto le stelle…. GIURO.

  4. Giulia Murranca says:

    Marco è un talento naturale, questa canzone pura poesia!

  5. Giovanna Rubera says:

    Bravo marco ai una voce bellissima brano piacevole e sopratutto bella vai così sei un grande

  6. Antonella Braccia says:

    Veramente una bella canzone . Anche il titolo incuriosisce e il titolo è molto importante per fare avvicinare la gente ad una canzone. La chitarra acustica mescolata ai sinth rende il sound sognante e malinconico . Ottimo lavoro 👍

Lascia un commento